close
Breaking news

Sei alla ricerca di un programma tv o di un film da guardare sul divano ma non ...read more Da oggi “Swoosh”, il primo singolo ufficiale di Dariè Baby, artis...read more Il rapper lancia il nuovo disco, in uscita il 26 giugno: «Lo definirei sobrio,...read more Leggere testi ad alta voce ed essere pagati per farlo. L’azienda di servi...read more Si intitola “Una voglia assurda” e uscirà venerdì “L...read more Aveva 51 anni e si trovava in Sicilia. Il ricordo dei colleghi: «Un grande per...read more ”Rabbia ed orgoglio dei dottori commercialisti verso le insinuazioni ...read more Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pez...read more Ideato da Tohru Iwatani, mentre guardava una pizza dopo averne mangiato la...read more Si chiama Avi Schiffmann e ha spiegato: “Non sono uno speculatore, non vo...read more

"Erravamo giovani stranieri" in libreria per Agenzia X

Agenzia X Edizioni è lieta di annunciare l’uscita di

 

Erravamo giovani stranieri

Poesie, prose, canzoni, immagini

di Alberto Dubito

 

Alberto Dubito, pseudonimo di Alberto Feltrin (Treviso 1991-2012), è stato poeta, musicista, fotografo, street artist. In tempi recenti ha “militato” nei ranghi di Agenzia X. Ha vinto vari poetry slam, ma è conosciuto soprattutto come voce e autore dei testi del gruppo rap sperimentale Disturbati dalla CUiete, di cui sarà presto pubblicato l’ultimo album La frustrazione del lunedì (e altre storie delle periferie arrugginite). Il talento gli ha consentito di lasciare una buona mole di scritti in pochissimi anni.

Erravamo giovani stranieri è una raccolta selezionata di poesie, prose, canzoni e fotografie.

In queste pagine la ribellione esistenziale e politica si alterna all’introspezione e all’empatia. Ne emerge un quadro dell’Italia contemporanea cupo, eppure acuto, attraversato da spiazzanti lampi d’ironia.

La scrittura è fortemente influenzata dal rap, che contamina suoni, immagini e parole. Il raddoppio delle sillabe sul verso, le sovrapposizioni continue su ritmo veloce trasmettono al lettore una vera e propria colonna sonora testuale, che non ha nulla da invidiare alla forza evocativa della musica.

Il volume contiene i contributi di Lello Voce, Marco Philopat e Andrea Scarabelli.

Erravamo giovani stranieri. Poesie, prose, canzoni, immagini sarà disponibile in libreria dal 3 ottobre.

Tag:, , , , , , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi