close
Breaking news

Sei alla ricerca di un programma tv o di un film da guardare sul divano ma non ...read more Da oggi “Swoosh”, il primo singolo ufficiale di Dariè Baby, artis...read more Il rapper lancia il nuovo disco, in uscita il 26 giugno: «Lo definirei sobrio,...read more Leggere testi ad alta voce ed essere pagati per farlo. L’azienda di servi...read more Si intitola “Una voglia assurda” e uscirà venerdì “L...read more Aveva 51 anni e si trovava in Sicilia. Il ricordo dei colleghi: «Un grande per...read more ”Rabbia ed orgoglio dei dottori commercialisti verso le insinuazioni ...read more Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pez...read more Ideato da Tohru Iwatani, mentre guardava una pizza dopo averne mangiato la...read more Si chiama Avi Schiffmann e ha spiegato: “Non sono uno speculatore, non vo...read more

Jethro Tull: 3 date Italiane tra Novembre e Dicembre

Il concerto/evento dell’anno:
 l’album del 1972 e ilnuovo del 2012 eseguiti per intero con video inediti

JETHRO TULL’S IAN ANDERSON

ven 30 novembre
Gran Teatro Geox – Padova

lun 03 dicembre
Gran Teatro – Roma

mar 04 dicembre
Palapanini – Modena

JETHRO TULL’S IAN ANDERSON 
with band plays “THICK AS A BRICK” 1 & 2
40th Anniversary 2012 tour
Il genio dei Jethro Tull Ian Anderson, che per la prima volta eseguirà per intero le due versioni delmitico album Thick as a brick. Dopo il debutto recente in Italia con le date sold out di Torino e Milano a maggio e giugno, ritorna dunque lo special tour di IAN ANDERSON.

Il concerto, a 40 anni dall’uscita di uno degli album più significativi della storia del rock, è uno degli eventi musicali del 2012. In occasione di questa ricorrenza Ian Anderson ha deciso non solo di dare un seguito all’album (appena uscito il sequel Thick as a Brick 2 – EMI), ma anche di celebrare quello che rimane uno dei concept album più importanti della sua carriera e numero uno di vendite in tutto il mondo, con un “Thick as a Brick 1 & 2” World Tour che riporta l’album sulla scena per intero, come non accadeva dal 1972, affiancandolo ai brani del nuovo album uscito nel 2012.

Il concerto è una messa in scena complessa, arricchita da performance e video inediti girati da (e con) lo stesso Anderson e altro ancora: un’ occasione unica per gli affezionati fan dei Jethro Tull e del suo leader che si offre in modo inedito e sorprendente a chi lo segue da anni.
Dopo piu’ di 65 milioni di dischi venduti e piu’ di 3.000 concerti in 40 paesi, un rapporto speciale lega il pubblico a Ian Anderson e ai musicisti che lo accompagnano da diverso tempo: John O’Hara alle tastiere, David Goodier al basso, Florian Opale alla chitarra, Scott Hammond alla batteria insieme alla nuova presenza del cantante/attore Ryan O’Donnell.

fonte:http://www.rockon.it

Tag:, , , , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi