Jim Carrey risponde ad Alessandra Mussolini: "Può capovolgere la vignetta e vedere il nonno che salta di gioia"
close
Breaking news

La Casa Di Carta 5, volume 2 uscirà il 3 dicembre 2021, ecco il trailer in ita...read more La Casa di Carta 5 è stata divisa in due parti. La prima metà degli episodi s...read more In arrivo UFL, il nuovo videogame calcistico free-to-play per console di vecchi...read more Spencer Elden, l’ex bambino nella copertina iconica di “Nevermind&#...read more L’attesa sta per terminare, Cowboy Bebop è in arrivo su Netflix! La piat...read more Scarlett Johansson è diventata mamma per la seconda volta. A rivelare sesso e ...read more L’asteroide 2016 AJ193, classificato ‘potenzialmente pericoloso’, si ...read more Orlando Bloom e Katy Perry hanno scelto Capri per le loro vacanze, concedendosi...read more Per festeggiare il debutto nei cinema di Free Guy – Eroe Per Gioco è in ...read more Soddisfazione per i Maneskin, domani 6 agosto è in uscita “I wanna be yo...read more

Jim Carrey risponde ad Alessandra Mussolini: “Può capovolgere la vignetta e vedere il nonno che salta di gioia”

L’attore americano sembrava non aver dato peso al “you’re a bastard” della politica italiana in risposta alla sua vignetta su Benito Mussolini su Twitter, ma intervistato da una rivista americana ha risposto con l’ironia che lo contraddistingue.

“Se vuole vederla in un altro modo può sempre capovolgere la vignetta e vedere suo nonno che salta di gioia o che ha appena fatto l’appello”. Jim Carrey risponde per le rime ad Alessandra Mussolini.

Dopo aver twittato una vignetta raffigurante i corpi capovolti di Benito Mussolini e Claretta Petacci in piazzale Loreto, è nato lo scontro tra l’attore americano e la nipote del Duce. “Se vi state chiedendo dove porti il fascismo, rivolgetevi a Benito Mussolini e alla sua amante Claretta”, questa la frase che Jim Carrey ha scritto a descirzione del disegno in questione.

Il tweet ha mandato su tutte le furie la Mussolini, la cui risposta non si è fatta attendere: “You’re a bastard” (“Sei un bastardo”). Lo scontro sembrava esser terminato lì, con l’attore americano che sembrava aver ignorato la replica della politica italiana. Intervistato da una rivista americana, ha invece commentato: “Trovo abbastanza sconcertante lei sia ancora al governo. Non perché faccia parte del governo, ma perché sta ancora dalla parte del male”, ha detto l’attore, concludendo l’intervista con un’altra battuta: “Se vuole vederla in un altro modo può sempre capovolgere la vignetta e vedere suo nonno che salta di gioia o che ha appena fatto l’appello”.

Tag:, , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi