“Lies Greed Misery” il nuovo singolo dei Linkin Park
close
Breaking news

La Casa di Carta 5 è stata divisa in due parti. La prima metà degli episodi s...read more In arrivo UFL, il nuovo videogame calcistico free-to-play per console di vecchi...read more Spencer Elden, l’ex bambino nella copertina iconica di “Nevermind&#...read more L’attesa sta per terminare, Cowboy Bebop è in arrivo su Netflix! La piat...read more Scarlett Johansson è diventata mamma per la seconda volta. A rivelare sesso e ...read more L’asteroide 2016 AJ193, classificato ‘potenzialmente pericoloso’, si ...read more Orlando Bloom e Katy Perry hanno scelto Capri per le loro vacanze, concedendosi...read more Per festeggiare il debutto nei cinema di Free Guy – Eroe Per Gioco è in ...read more Soddisfazione per i Maneskin, domani 6 agosto è in uscita “I wanna be yo...read more È ufficiale il divorzio tra Bill Gates e Melinda: l’ex moglie del fondat...read more

“Lies Greed Misery” il nuovo singolo dei Linkin Park

Dopo aver ascoltato Burn It Down, primo singolo del disco Living Things, nuovo album dei Linkin Park, in uscita il prossimo 26 Giugno, la band statunitense ha deciso di rilasciare  il secondo singolo: Lies Greed Misery.

Living Things, a detta del cantante Chester Bennington, sarà una specie di ritorno al passato, ai periodi di Hybrid Theory, con riff e ritornelli accattivanti ma stavolta senza l’uso eccessivo di chitarre elettriche, appoggiandosi più sulla musica elettronica che sul metal.

I Linkin Park quindi continuano a non smentirsi e a proseguire nella strada di ricerca del loro personalissimo sound, di un qualcosa che li caratterizzi e faccia sentire a tutti ciò che hanno dentro, senza curarsi delle critiche che stanno subendo per questo drastico cambio di genere che possiamo riscontrare dall’album A Thousand Suns.

Lies Greed Misery – Linkin Park

 

http://www.youtube.com/watch?v=JDUVYd9c-qI&feature=related

Tag:, , , , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi