Problemi di sicurezza? Ecco cinque app che metteranno al sicuro le vostre comunicazioni
close
Breaking news

La Casa Di Carta 5, volume 2 uscirà il 3 dicembre 2021, ecco il trailer in ita...read more La Casa di Carta 5 è stata divisa in due parti. La prima metà degli episodi s...read more In arrivo UFL, il nuovo videogame calcistico free-to-play per console di vecchi...read more Spencer Elden, l’ex bambino nella copertina iconica di “Nevermind&#...read more L’attesa sta per terminare, Cowboy Bebop è in arrivo su Netflix! La piat...read more Scarlett Johansson è diventata mamma per la seconda volta. A rivelare sesso e ...read more L’asteroide 2016 AJ193, classificato ‘potenzialmente pericoloso’, si ...read more Orlando Bloom e Katy Perry hanno scelto Capri per le loro vacanze, concedendosi...read more Per festeggiare il debutto nei cinema di Free Guy – Eroe Per Gioco è in ...read more Soddisfazione per i Maneskin, domani 6 agosto è in uscita “I wanna be yo...read more

Problemi di sicurezza? Ecco cinque app che metteranno al sicuro le vostre comunicazioni

Ormai sembra che comunichiamo solo attraverso il web e le app che siano di messaggistica o social. Con questo immenso flusso di dati c’è chi ha già sollevato dubbi e perplessità sulla gestione della privacy, e come abbiamo visto con i recenti scandali, non sono certo dubbi infondati. Possiamo però correre ai ripari, almeno in parte, e garantirci una protezione per i nostri dati, soprattutto quando comunichiamo tramite smartphone. Ecco a voi cinque app e servizi che metteranno al sicuro le vostre comunicazioni!

  1. Wickr

Messaggi che si autodistruggono? Conversazioni che spariscono nel nulla? Pensate che succeda solo nei film e invece è realtà. Con Wickr, app di messaggistica istantanea non molto diffusa in Italia, potrete inviare dei messaggi (e anche altri tipi di file…) che si autoelimineranno dopo la lettura o dopo un determinato lasso di tempo! Naturalmente tutti i dati sono crittografati (con servizio di crittografia militare!) e non accessibili da terzi.

  • Telegram

Meno sicura ma sicuramente più conosciuta e più utilizzata è Telegram, app che permette di inviare messaggi e molto altro ancora senza lasciare nessuna traccia sui server. Nell’app troverete inoltre giochi, canali divertenti, bot per svolgere semplici azioni e la possibilità di creare gruppi con 200.000 utenti. Una funzione che sta prendendo sempre più piede anche nelle aziende.

  • DonTalk

DonTalk è un’app di comunicazione molto immediata che permette ai suoi utenti di inviare messaggi normai, messaggi che possono essere cancellati (come su WhatsApp – anche se sappiamo che possono essere recuperati) e soprattutto messaggi ‘whisper’ ovvero testi inviati ad una sola persona che si cancelleranno automaticamente dopo essere stati visualizzati! Come per le precedenti app, anche DonTalk possiede una crittografia super sicura che non lascia tracce di dati visibili.

  •  Lavabit

Forse qualcuno avrà già sentito nominare questo servizio mail. Si tratta dello stesso client di posta che utilizzava Edward Snowden per le sue comunicazioni. E dunque c’è da fidarsi! Lavabit infatti garantisce un servizio mail ultrasicuro, senza nessun timore di essere intercettati e spammati. E se volete una sicurezza in più usate Lavabit insieme ad una connessione VPN, e vedrete che nessuno potrà più intrufolarsi nella vostre comunicazioni. Unico problema, il servizio è a pagamento.

  • ProtonMail

Altro servizio di posta elettronica ultra sicuro. Il servizio è gratuito ed è stato fondato in Svizzera, al CERN. Con ProtonMail oltra ad una crittografia inaccessibili avrete la sicurezza di rimanere anonimi e protetti sul web mentre comunicate, un gran vantaggio rispetto a servizi di mail più tradizionali. ProtonMail utilizza la rete di TOR, ovvero il browser più sicuro che ci sia, per gestire gli account degli utenti.

Tag:, , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi