close
Breaking news

Sei alla ricerca di un programma tv o di un film da guardare sul divano ma non ...read more Da oggi “Swoosh”, il primo singolo ufficiale di Dariè Baby, artis...read more Il rapper lancia il nuovo disco, in uscita il 26 giugno: «Lo definirei sobrio,...read more Leggere testi ad alta voce ed essere pagati per farlo. L’azienda di servi...read more Si intitola “Una voglia assurda” e uscirà venerdì “L...read more Aveva 51 anni e si trovava in Sicilia. Il ricordo dei colleghi: «Un grande per...read more ”Rabbia ed orgoglio dei dottori commercialisti verso le insinuazioni ...read more Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pez...read more Ideato da Tohru Iwatani, mentre guardava una pizza dopo averne mangiato la...read more Si chiama Avi Schiffmann e ha spiegato: “Non sono uno speculatore, non vo...read more

Rime gemellari? Ci pensano i T-wins

Sono due gemelli di Vercelli, ma sono praticamente da sempre stati influenzati e cresciuti dalla scuola Hip Hop di Torino. Loro sono i T-wins e da poco hanno pubblicato il loro primo ep ufficiale : “Black on Black”. Si tratta di un progetto di poche tracce prodotte da SpikeSeven (uno degli artisti del Roster Trumendownload Records) con le collaborazioni di Fred de Palma, Raige e Rvj king. Il piccolo EP é veramente ben fatto. E’ sicuramente di ottima qualità, se si pensa al livello audio, sonoro e al mix. Le strumentali sono ben estese e l’intero effetto é quello di musica ben superiore alla media delle auto-produzioni. I due ragazzi hanno voglia di fare e di dire. Stanno sui pezzi con grinta e con tanta lena. Dire che é perfetto per quanto concerne le metriche sarebbe una bugia. La strada da fare per i due artisti é tanta. Si sentono ancora insicurezze, che col tempo e l’allenamento saranno di certo smussate. I temi rispecchiano il filone tradizionale dell’Hip Hop Italiano, ma qualche metafora interessante viene fuori, come ad esempio nel ritornello della Title Track (da cui viene tratto il primo video!). Nel complesso é un lavoro positivo, che lascia soddisfatti. Si deve però attendere un vero disco per poterne dire di più. Questo é un assaggio, e per saziare la fame … non basta.

 

 

 

Tag:, , , , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi