Santiago - Ghiaccio e Magma (Recensione)
close
Breaking news

La Casa di Carta 5 è stata divisa in due parti. La prima metà degli episodi s...read more In arrivo UFL, il nuovo videogame calcistico free-to-play per console di vecchi...read more Spencer Elden, l’ex bambino nella copertina iconica di “Nevermind&#...read more L’attesa sta per terminare, Cowboy Bebop è in arrivo su Netflix! La piat...read more Scarlett Johansson è diventata mamma per la seconda volta. A rivelare sesso e ...read more L’asteroide 2016 AJ193, classificato ‘potenzialmente pericoloso’, si ...read more Orlando Bloom e Katy Perry hanno scelto Capri per le loro vacanze, concedendosi...read more Per festeggiare il debutto nei cinema di Free Guy – Eroe Per Gioco è in ...read more Soddisfazione per i Maneskin, domani 6 agosto è in uscita “I wanna be yo...read more È ufficiale il divorzio tra Bill Gates e Melinda: l’ex moglie del fondat...read more

Santiago – Ghiaccio e Magma (Recensione)

Ghiaccio e Magma è l’album d’esordio per Santiago, rapper di Brindisi. Si tratta di un disco importante, dove Santiago è quasi sempre diretto ei testi risultano molto impegnati.
Il punto forte dell’album, oltre ai già citati testi, sono sicuramente le produzioni (quasi tutte affidate ai RetroHandz), mentre i featuring aiutano sicuramente a rendere il tutto più “vario” e meno uniforme.

Tra i pezzi più interessanti, figurano Amsterdam (inteso più come un posto felice, che un punto ben preciso), Non mi serve niente e Cosmoeremita. Profondo anche Quando l’ho persa e sicuramente d’impatto Negli occhi del boia. Carico d’ironia invece è Il pezzo estivo (dedicato a tutti i tormentoni dei quali, fatta eccezione per il ritornello, non resta in testa nient’altro), sicuramente il più leggero dell’intero album, ma non per questo con meno significato.

Tra i feat  più importanti è d’obbligo citare Primo e Squarta (in Non mi serve niente), Kiave (in Quando l’ho persa..) e Lord Madness (in L’isola).

In conclusione, si può tranquillamente affermare che stiamo parlando di un album di indubbia qualità (e, soprattutto, colmo di contenuti) e di un rapper del quale, se le premesse sono queste, sentiremo parlare a lungo.

Tracklist:

1. 40 Riot (feat. Retrohandz)
2. Amsterdam (feat. Retrohandz)
3. Non Mi Serve Niente (feat. Primo & Squarta)
4. Quando L’Ho Persa..(?) (feat. Kiave)
5. Negli Occhi Del Boia (feat. Dj Slait)
6. L’Isola (feat. Lord Madness)
7. Il Pezzo Estivo
8. Cosmoeremita (feat. Retrohandz)
9.Prima/Dopo (feat. Retrohandz)
10. L’Istante Prima (feat. Retrohandz)
11. Amsterdam (Remix)

Scaricalo da iTunes!

Tag:, ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi