Astronomia, il 5 giugno appuntamento con l'eclissi penombrale di luna
close
Breaking news

La Casa di Carta 5 è stata divisa in due parti. La prima metà degli episodi s...read more In arrivo UFL, il nuovo videogame calcistico free-to-play per console di vecchi...read more Spencer Elden, l’ex bambino nella copertina iconica di “Nevermind&#...read more L’attesa sta per terminare, Cowboy Bebop è in arrivo su Netflix! La piat...read more Scarlett Johansson è diventata mamma per la seconda volta. A rivelare sesso e ...read more L’asteroide 2016 AJ193, classificato ‘potenzialmente pericoloso’, si ...read more Orlando Bloom e Katy Perry hanno scelto Capri per le loro vacanze, concedendosi...read more Per festeggiare il debutto nei cinema di Free Guy – Eroe Per Gioco è in ...read more Soddisfazione per i Maneskin, domani 6 agosto è in uscita “I wanna be yo...read more È ufficiale il divorzio tra Bill Gates e Melinda: l’ex moglie del fondat...read more

Astronomia, il 5 giugno appuntamento con l’eclissi penombrale di luna

eclissi

Il fenomeno sarà visibile anche dall’Italia: l’effetto finale sarà quello di un debole velo che sembrerà offuscare la luce del nostro satellite

eclissi

Tra una cometa che passa e una pioggia di stelle cadenti, il cielo di giugno ci regalerà anche un’eclissi penombrale di luna. Il fenomeno è atteso per il 5 del prossimo mese e sarà visibile anche dall’Italia. A differenza delle solite eclissi, quella penombrale è meno spettacolare e difficile da cogliere se non se ne è a conoscenza. L’effetto finale sarà quello di un debole velo che sembrerà offuscare la luce del nostro satellite.

Un’eclissi lunare, in generale, si verifica quando il sole, la terra e la luna sono allineati approssimativamente in linea retta (sigizia) e il nostro satellite transita in una delle due ombre proiettate dalla terra, ‘umbra’ e ‘penumbra’. ‘Umbra’ è un’ombra scura, che dà origine alle eclissi totali o parziali. La penumbra, al contrario, è un’ombra esterna più flebile, che ci fa assistere alle eclissi penombrali.

Non sarà comunque un eclissi penombrale totale. L’ultima c’è stata il 9 febbraio 2009. La prossima è attesa per il 20 febbraio 2027, quando ce ne sarà un’altra totale di penombra, visibile dall’Italia. L’ultima eclissi penombrale parziale ebbe luogo il 7 luglio 2009, ma non fu visibile dal nostro paese.

FONTE: repubblica.it

Tag:, , , , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi