Bilgi Dezabel ha pubblicato il nuovo singolo Tattooed, un brano dedicato a tutte le Mamme
close
Breaking news

La Casa di Carta 5 è stata divisa in due parti. La prima metà degli episodi s...read more In arrivo UFL, il nuovo videogame calcistico free-to-play per console di vecchi...read more Spencer Elden, l’ex bambino nella copertina iconica di “Nevermind&#...read more L’attesa sta per terminare, Cowboy Bebop è in arrivo su Netflix! La piat...read more Scarlett Johansson è diventata mamma per la seconda volta. A rivelare sesso e ...read more L’asteroide 2016 AJ193, classificato ‘potenzialmente pericoloso’, si ...read more Orlando Bloom e Katy Perry hanno scelto Capri per le loro vacanze, concedendosi...read more Per festeggiare il debutto nei cinema di Free Guy – Eroe Per Gioco è in ...read more Soddisfazione per i Maneskin, domani 6 agosto è in uscita “I wanna be yo...read more È ufficiale il divorzio tra Bill Gates e Melinda: l’ex moglie del fondat...read more

Bilgi Dezabel ha pubblicato il nuovo singolo Tattooed, un brano dedicato a tutte le Mamme

Pubblicato il 1° maggio 2020, mese della Festa della Mamma, il nuovo singolo di Dezabel “Tattooed” è una confessione sincera di un amore che non si può più toccare per i genitori dell’Autore ormai scomparsi.

Il brano ci arriva arrangiato in modo impeccabile, con voci meravigliose ed emozionalmente ricche, synth atmospheric, Dezabel crea uno spazio armonico rigoglioso, ricco e lo riempie con una profonda sensazione di angoscia invitando l’ascoltatore a entrare e sperimentare le travolgenti ferite di una perdita e di un lutto nonostante un mondo a cui non piace guardare indietro.

Il cantautore e produttore Bilgi Dezabel ha imparato l’arte musicale presso l’Accademia di musica contemporanea di Zurigo e il Berklee College of Music di Boston.

Nel suo ultimo singolo “Tattooed”, Dezabel si denota la qualità della produzione, l’abilità e lo stile della voce che rendono questa ballata invitante e accessibile: il testo, sapientemente elaborato, è molto ricercato in termini di sensazione emotiva, ma non così specifici da escludere nessuno.

Tag:,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi