close
Breaking news

FIFA 22 è sicuramente uno dei prossimi giochi più attesi dell’anno. La ...read more Sei alla ricerca di un programma tv o di un film da guardare sul divano ma non ...read more Da oggi “Swoosh”, il primo singolo ufficiale di Dariè Baby, artis...read more Il rapper lancia il nuovo disco, in uscita il 26 giugno: «Lo definirei sobrio,...read more Leggere testi ad alta voce ed essere pagati per farlo. L’azienda di servi...read more Si intitola “Una voglia assurda” e uscirà venerdì “L...read more Aveva 51 anni e si trovava in Sicilia. Il ricordo dei colleghi: «Un grande per...read more ”Rabbia ed orgoglio dei dottori commercialisti verso le insinuazioni ...read more Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pez...read more Ideato da Tohru Iwatani, mentre guardava una pizza dopo averne mangiato la...read more

Ciclo Oscar 2013: Silver Linings Playbook – Il Lato Positivo

pat-and-tiffany-silver-linings-playbook-15808-1920x1200

Candidato ad 8 premi Oscar e vincitore di un Golden GlobesSilver Linings Playbook è un film che riesce a stupire anche nella sua semplicità. Una commedia drammatica commovente che fa degli attori Bradley Cooper e Jennifer Lawrence il suo punto di forza. Riuscire a portare seriamente sul grande schermo una questione molto difficile come il bipolarismo ed il disagio psicologico di una persona è molto complicato, ma gli attori sono riusciti nel loro intento di emozionare e far sorridere. Ad arricchire il tutto è sicuramente la recitazione di Robert De Niro, che grazie alla sua performance è riuscito a guadagnarsi una nomination come Miglior Attore Non Protagonista.

Trama:

Dopo otto mesi in cura presso un ospedale psichiatrico, Patrick torna a casa dai genitori. Il maggiore ostacolo alla sua convalescenza è che non riesce a dimenticare l’ex-moglie Nikki, che l’ha lasciato proprio a causa dei suoi problemi di bipolarità. Il suo tentativo di reinserirsi tra gli amici di un tempo è abbastanza impegnativo, soprattutto dopo che conosce la bella ma altrettanto problematica Tiffany, rimasta vedova decisamente troppo presto. Tra incomprensioni familiari, instabilità psicologica ed emotiva, jogging prolungato e un’assurda gara di ballo, Patrick proverà con tutte le sue forze a ritrovare l’equilibrio perduto.

Considerazioni Finali:

C’è poco da dire, un film piacevole che ti tiene incollato per cercare di capire come si evolverà e ti farà soffrire insieme ai personaggi, tutto questo è ovviamente grazie alla regia di David O’ Russell che per la seconda volta si presenta agli Oscar con un suo lungometraggio (la prima volta è stato nel 2010 con il film The Fighter). Il film è tratto dal romanzo di Matthew Quick: The Silver Linings Playbook“.

Voto: 8

Trailer:

Tag:, , , , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi