Coca Cola, impatto terrificante di Cristiano Ronaldo sul brand
close
Breaking news

La Casa di Carta 5 è stata divisa in due parti. La prima metà degli episodi s...read more In arrivo UFL, il nuovo videogame calcistico free-to-play per console di vecchi...read more Spencer Elden, l’ex bambino nella copertina iconica di “Nevermind&#...read more L’attesa sta per terminare, Cowboy Bebop è in arrivo su Netflix! La piat...read more Scarlett Johansson è diventata mamma per la seconda volta. A rivelare sesso e ...read more L’asteroide 2016 AJ193, classificato ‘potenzialmente pericoloso’, si ...read more Orlando Bloom e Katy Perry hanno scelto Capri per le loro vacanze, concedendosi...read more Per festeggiare il debutto nei cinema di Free Guy – Eroe Per Gioco è in ...read more Soddisfazione per i Maneskin, domani 6 agosto è in uscita “I wanna be yo...read more È ufficiale il divorzio tra Bill Gates e Melinda: l’ex moglie del fondat...read more

Coca Cola, impatto terrificante di Cristiano Ronaldo sul brand

Cristiano Ronaldo Coca Cola

Europei 2021 e Coca Cola – Da 56,10 dollari per azione a 55,22 dollari per azione. È stato questo l’impatto sul titolo Coca Cola in borsa dopo le parole di Cristiano Ronaldo in conferenza stampa alla vigilia di Portogallo – Ungheria. Nelle immagini, ormai divenute virali, CR7 allontana due bottiglie di Coca Cola e invita i presenti a bere solo acqua. Il giorno dopo, le perdite di Coca Cola, si aggirano sui 4 miliardi di dollari totali.

Cristiano Ronaldo Coca Cola

L’impatto di Cristiano Ronaldo sul titolo Coca Cola è stato terrificante. Nell’arco di poche ore, il brand ha infatti perso circa 4 miliardi di dollari come conseguenza delle parole del centravanti della nazionale portoghese e della Juventus. Nel video in questione, divenuto virale qualche minuto dopo, si vede CR7 allontanare le due bottiglie di Coca Cola presenti davanti a sé durante la conferenza stampa prepartita, dicendo ai presenti “acqua, dovete bere acqua”.

Risultato? Il crollo vertiginoso del titolo Coca Cola in borsa.

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi