close
Breaking news

Sei alla ricerca di un programma tv o di un film da guardare sul divano ma non ...read more Da oggi “Swoosh”, il primo singolo ufficiale di Dariè Baby, artis...read more Il rapper lancia il nuovo disco, in uscita il 26 giugno: «Lo definirei sobrio,...read more Leggere testi ad alta voce ed essere pagati per farlo. L’azienda di servi...read more Si intitola “Una voglia assurda” e uscirà venerdì “L...read more Aveva 51 anni e si trovava in Sicilia. Il ricordo dei colleghi: «Un grande per...read more ”Rabbia ed orgoglio dei dottori commercialisti verso le insinuazioni ...read more Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pez...read more Ideato da Tohru Iwatani, mentre guardava una pizza dopo averne mangiato la...read more Si chiama Avi Schiffmann e ha spiegato: “Non sono uno speculatore, non vo...read more

Daveede interpreta Forrest Gump nel nuovo video “Se tu ci crederai”

Vogliamo lasciarci abbattere dalle difficoltà della vita o vogliamo reagire superando e affrontando le difficoltà?

Parte da qui il cantante Soul Daveede che propone il nuovo singolo “Se tu ci crederai”.

Prodotto a sei mani da Daniel Mendoza, Soul Flake e Alan Micheal Music, il brano é un invito a credere e a non mollare mai. Un incoraggiamento a tutti coloro che si trovano ad affrontare una situazione difficile e si abbattono credendo di non potercela fare.

Il video, diretto da Virginia Pavoncello per Second Life Videos, rende omaggio a “Forrest Gump”, uno dei film più adatti a rappresentare con la sua storia un esempio di come una persona apparentemente sfortunata può rileggere creativamente le proprie difficoltà, riuscendo a fare della propria vita qualcosa di straordinario per sé e per gli altri.

“Se tu ci crederai”, brano R&B dalle sonorità new jack swing di Michael Jackson e Bobby Brown con un pizzico di armonie vocali che strizzano l’occhio ai Boyz2men, é disponibile nei maggiori store online e farà probabilmente parte del prossimo disco ufficiale dell’artista per Street Label Records.

Tag:, , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi