Deleterio - Freddezza Feat. Gue' Pequeno, Marracash & Attila [Testo]
close
Breaking news

La Casa di Carta 5 è stata divisa in due parti. La prima metà degli episodi s...read more In arrivo UFL, il nuovo videogame calcistico free-to-play per console di vecchi...read more Spencer Elden, l’ex bambino nella copertina iconica di “Nevermind&#...read more L’attesa sta per terminare, Cowboy Bebop è in arrivo su Netflix! La piat...read more Scarlett Johansson è diventata mamma per la seconda volta. A rivelare sesso e ...read more L’asteroide 2016 AJ193, classificato ‘potenzialmente pericoloso’, si ...read more Orlando Bloom e Katy Perry hanno scelto Capri per le loro vacanze, concedendosi...read more Per festeggiare il debutto nei cinema di Free Guy – Eroe Per Gioco è in ...read more Soddisfazione per i Maneskin, domani 6 agosto è in uscita “I wanna be yo...read more È ufficiale il divorzio tra Bill Gates e Melinda: l’ex moglie del fondat...read more

Deleterio – Freddezza Feat. Gue’ Pequeno, Marracash & Attila [Testo]

Roccia_Music_Marracash_Download

Artista: Deleterio feat. Gue’ Pequeno, Marracash & Attila
Testo: Freddezza
Album: Roccia Music – Genesi
Anno: 2013

 

Attila:
Restiamo qui
Che ci sia sole o sia tempesta
Ci scivola tutto addosso

Metti gli sci
Sono mister freddezza
Mi scivola tutto addosso

Gue Pequeno:
A me non mi fotte un cazzo, come una lesbica
i fratelli miei ti fottono per soldi tipo Yespica
non me ne fotte un cazzo se c’è il sole oppure nevica
ho una tipa sudamerica non una bianca anemica
freddo tipo Artic
qui se cadi non ti aiutano a rialzarti
ma ti sputano e calpestano i tuoi arti
freddo come sul mio polso casse Oyster vetri zaffiri
che penso a trasformare questi euri in franchi svizzeri
me ne fotto della vita della morte dei miracoli
ai posteri, lascerò i miei postumi
non mi chiedete del rap sono la persona sbagliata
perché mi fate cagare come la coca tagliata
figlio di troia si figlio della mia epoca a pecora che le sputtano tutto il trucco Sephora
nel freezer banconote che congelo
tu liricamente sei un pacco vero e ti metto in un sacco nero

Attila:
Restiamo qui
Che ci sia sole o sia tempesta
Ci scivola tutto addosso

Metti gli sci
Sono mister freddezza
Mi scivola tutto addosso

Marracash:
A me non mi fotte un cazzo
come a una lesbica
dalla periferia quindi ho la vista periferica
la vita è troia e quando gode spesso sai che recita
ma con me ha urlato tipo il primo schiaffo dell’ostetrica
resto tranquillo mentre mi minacci, isterica
sulla mia c’è scritto Desert Eagle sulla tua c’è “replica”
vedi fra la vendetta va servita fredda
ma visto che è un detto uno se l’aspetta e l’ho servita tiepida
se metto il turbo tipo Porche 911
fra viene giù tutto tipo in USA il 9.11
se sembro americano chiama il 911
perché ho intenzione di freddarvi il cuore ad uno a uno
per uno 0,7
uno 007
pensa che Marra come Zero Zero Zero vende
mi viene a casa e trova zero sempre
freddo, Dicembre
per questo a gli altri rapper do la febbre

Attila:
Restiamo qui
Che ci sia sole o sia tempesta
Ci scivola tutto addosso

Metti gli sci
Sono mister freddezza
Mi scivola tutto addosso

Un cuore duro come pietra
Dritto fino alla meta
Non credo alla tua verità
La storia la riscrivo da solo
Brillo come la cometa
Brindando a chi con me sta
Sulla mia strada corro e non mi volto mai

Tanto sai già come finirà
Restiamo qui
Che ci sia sole o sia tempesta
Ci scivola tutto addosso

Metti gli sci
Sono mister freddezza
Mi scivola tutto addosso

Tag:, , , , , , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi