close
Breaking news

Sei alla ricerca di un programma tv o di un film da guardare sul divano ma non ...read more Da oggi “Swoosh”, il primo singolo ufficiale di Dariè Baby, artis...read more Il rapper lancia il nuovo disco, in uscita il 26 giugno: «Lo definirei sobrio,...read more Leggere testi ad alta voce ed essere pagati per farlo. L’azienda di servi...read more Si intitola “Una voglia assurda” e uscirà venerdì “L...read more Aveva 51 anni e si trovava in Sicilia. Il ricordo dei colleghi: «Un grande per...read more ”Rabbia ed orgoglio dei dottori commercialisti verso le insinuazioni ...read more Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pez...read more Ideato da Tohru Iwatani, mentre guardava una pizza dopo averne mangiato la...read more Si chiama Avi Schiffmann e ha spiegato: “Non sono uno speculatore, non vo...read more

E’ morto Jon Lord, tastierista dei Deep Purple.

Muore, all’età di 71 anni, il fondatore dei Deep Purple e loro tastierista negli anni d’oro, Jon Douglas Lord.
Era affetto da tempo ad un tumore al pancreas e muore oggi a Londra per un’embolia polmonare.

JL aveva rivoluzionato il mondo del rock portando per la prima volta un organo, dai suoni accuratamente distorti e amplificati da un Marshall per chitarra, ad affiancare, e spesso sostituire, la chitarra elettrica negli assoli.

Aveva dapprima legato la sua figura alla band di “Smoke on the Water”, collaborando alla scrittura di moltissimi album, per poi intraprendere una fiorente carriera solista.

Rimarranno nella storia i suoi tecnicissimi solo, spesso contenenti evidenti citazioni di Bach, performati con il suo organo.

Rimarrà per sempre uno dei tastieristi più influenti della storia del rock.

Addio Jon.

Tag:, , , , , , , , , , , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi