Facebook, in arrivo le emoji per la realtà virtuale
close
Breaking news

La Casa di Carta 5 è stata divisa in due parti. La prima metà degli episodi s...read more In arrivo UFL, il nuovo videogame calcistico free-to-play per console di vecchi...read more Spencer Elden, l’ex bambino nella copertina iconica di “Nevermind&#...read more L’attesa sta per terminare, Cowboy Bebop è in arrivo su Netflix! La piat...read more Scarlett Johansson è diventata mamma per la seconda volta. A rivelare sesso e ...read more L’asteroide 2016 AJ193, classificato ‘potenzialmente pericoloso’, si ...read more Orlando Bloom e Katy Perry hanno scelto Capri per le loro vacanze, concedendosi...read more Per festeggiare il debutto nei cinema di Free Guy – Eroe Per Gioco è in ...read more Soddisfazione per i Maneskin, domani 6 agosto è in uscita “I wanna be yo...read more È ufficiale il divorzio tra Bill Gates e Melinda: l’ex moglie del fondat...read more

Facebook, in arrivo le emoji per la realtà virtuale

A breve, su Facebook potremmo avere degli alter ego digitali

facebook-virtual-reality-emoji

Convertire il linguaggio del corpo in emoji. Questa l’idea che Facebook vorrebbe applicare alla realtà virtuale. Dimenticatevi le solite faccine e gli adesivi, saranno gli avatar a riprodurre fedelmente le vostre emozioni.

Come funzioneranno le VR emoji? Semplice, basterà il gesto delle mani per far tradurre all’avatar le nostre emozioni. Portandoci le mani al volto, comunicheremo uno shock. Scuotendo il pugno, l’avatar si mostrerà arrabbiato. E per comunicare la nostra gioia basterà agitare le mani verso alto.

“Nella realtà virtuale abbiamo occhi e bocca, servono le emozioni per non mostrarci più come figure piatte. Tramite i messaggi – spiega Michael Booth, direttore del settore social VR – perdiamo sia il tono che la gestualità, così sono nate le emoji per chiarire cosa intendiamo”. Il progetto VR ha lo scopo di togliere questa incertezza anche nella realtà virtuale.

Non è tutto, perché Facebook sta pensando di rendere gli utenti dei veri e propri videomaker. Il tutto, sempre in VR. Tramite una videocamera virtuale si potranno produrre dei filmati, in modo da espandere il concetto di “Live” su Facebook anche nella realtà digitale.

Lo stesso Booth spiega che da tutto ciò gli utenti potranno trarre dei profitti attraverso le pubblicità. Non resta che attendere le prossime novità.

Tag:, , , , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi