close
Breaking news

Sei alla ricerca di un programma tv o di un film da guardare sul divano ma non ...read more Da oggi “Swoosh”, il primo singolo ufficiale di Dariè Baby, artis...read more Il rapper lancia il nuovo disco, in uscita il 26 giugno: «Lo definirei sobrio,...read more Leggere testi ad alta voce ed essere pagati per farlo. L’azienda di servi...read more Si intitola “Una voglia assurda” e uscirà venerdì “L...read more Aveva 51 anni e si trovava in Sicilia. Il ricordo dei colleghi: «Un grande per...read more ”Rabbia ed orgoglio dei dottori commercialisti verso le insinuazioni ...read more Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pez...read more Ideato da Tohru Iwatani, mentre guardava una pizza dopo averne mangiato la...read more Si chiama Avi Schiffmann e ha spiegato: “Non sono uno speculatore, non vo...read more

I fan vogliono comprare gli One Direction

lat-cindy-celeb-la0010870683-20130806

Sì, avete letto bene. Non stiamo parlando di cd, poster o merchandising vario, vogliono proprio la band, per sottrarre i loro idoli dalle grinfie dell’agenzia di management Modest!, responsabile – secondo molte directioner – dell’abbandono di Zayn Malik.

Nelle ultime ore è nata una campagna di crowdfunding organizzata da un gruppo di fan che si fanno chiamare The Sixth Alliance, con annesso hashtag #LETSBUYONEDIRECTION (subito nei TT mondiali), e si punta a raggiungere mezzo miliardo di dollari per costringere i quattro componenti rimanenti a recidere i loro contratti.

Stiamo lavorando ad un progetto per assicurare che gli One Direction vengano trattati bene e non vengano più sfruttati dal management. La nostra missione è quella di “acquistare” la band per liberarla dagli attuali contratti. Stiamo provando a formare un team legale per discutere dei passi successivi.

Così spiegano i membri di questa misteriosa “alleanza” sul sito creato appositamente. Finora non è stato dato alcun chiarimento sulle modalità con le quali si dovrebbe attuare questa assurda operazione, il che ha portato molti a pensare si tratti di una truffa (e le campagne-fotocopia fioccano di ora in ora), ma questo non ha fermato decine di fan disperate dal donare cifre più o meno consistenti alla causa.

Finora (26/03/2015, h. 19.21), sono stati raccolti 1.247 dollari, e la cifra si gonfia ogni minuto che passa.

Forse non si arriverà al limite dei cinquecento milioni, ma quello del ridicolo è stato ampiamente superato.

Articolo in aggiornamento.

Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi