close
Breaking news

Sei alla ricerca di un programma tv o di un film da guardare sul divano ma non ...read more Da oggi “Swoosh”, il primo singolo ufficiale di Dariè Baby, artis...read more Il rapper lancia il nuovo disco, in uscita il 26 giugno: «Lo definirei sobrio,...read more Leggere testi ad alta voce ed essere pagati per farlo. L’azienda di servi...read more Si intitola “Una voglia assurda” e uscirà venerdì “L...read more Aveva 51 anni e si trovava in Sicilia. Il ricordo dei colleghi: «Un grande per...read more ”Rabbia ed orgoglio dei dottori commercialisti verso le insinuazioni ...read more Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pez...read more Ideato da Tohru Iwatani, mentre guardava una pizza dopo averne mangiato la...read more Si chiama Avi Schiffmann e ha spiegato: “Non sono uno speculatore, non vo...read more

Festa della mamma in chat, “Le mamme di WhatsApp” il nuovo singolo agrodolce di Daniel Mendoza.

Le mamme su WhatsApp sono delle vere ultras, simpaticamente pericolose perché sono spietate, giudicano tutti, professori, scuola, insegnanti di calcio, di danza, di musica. E ovviamente i figli hanno sempre e comunque ragione”.

Da qui parte l’idea de “Le mamme di WhatsApp”, nuovo singolo di Daniel Mendoza, che, attraverso un tappeto sonoro tipicamente Indie Rap e Indie Pop, propone un Cantautorato urban moderno ironizzando sul rapporto morboso delle mamme chioccia e sul comportamento che queste hanno su WhatsApp, il luogo dove radunarsi per accompagnare i figli fino all’età adulta.

L’artista spiega: “Le chat delle mamme di WhatsApp sono l’ombra costante sulle spalle dei figli. Spesso troviamo figli di 18 anni prossimi alla maturità con le mamme agguerrite nella chat contro tutto e tutti. Da qui lo spunto per scrivere un brano agrodolce perché capita a volte di uscire con una donna col telefono che non fa altro che suonare per le notifiche di WhatsApp del gruppo delle Mamme.”

Il brano, che vuole descrivere uno spaccato del mondo dei trentenni di oggi, racconta le difficoltà psicologiche di chi per anni si è rifugiato nella comfort zone materna. Trovare poi il proprio posto nel mondo può riservare spiacevoli risultati. Una vera e propria doccia gelata.

Le mamme di WhatsApp”, sarcastico, ma ricco di spunti di riflessione, è prodotto da Daniel Mendoza e Tonic 21Gr con un inserto di piano e chitarre di Napodano e farà parte del disco ufficiale di prossima pubblicazione dell’artista romano. È disponibile su Spotify e nei migliori store digitali per Street Label Records e distribuzione Believe.

Tag:,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi