close
Breaking news

Sei alla ricerca di un programma tv o di un film da guardare sul divano ma non ...read more Da oggi “Swoosh”, il primo singolo ufficiale di Dariè Baby, artis...read more Il rapper lancia il nuovo disco, in uscita il 26 giugno: «Lo definirei sobrio,...read more Leggere testi ad alta voce ed essere pagati per farlo. L’azienda di servi...read more Si intitola “Una voglia assurda” e uscirà venerdì “L...read more Aveva 51 anni e si trovava in Sicilia. Il ricordo dei colleghi: «Un grande per...read more ”Rabbia ed orgoglio dei dottori commercialisti verso le insinuazioni ...read more Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pez...read more Ideato da Tohru Iwatani, mentre guardava una pizza dopo averne mangiato la...read more Si chiama Avi Schiffmann e ha spiegato: “Non sono uno speculatore, non vo...read more

Fusion Italia e Giamaica. Nico Royale e Skarra Mucci nel singolo “Be Free”

Be Free” é il terzo singolo estratto da “Ghetto Stradivari”, uno dei dischi reggae più interessanti usciti in Italia nel 2016 e prodotto da Mene per Trumen Records. Nico Royale propone in questo caso un brano dalla sonorità dancehall affiancandosi a Skarra Mucci, artista giamaicano di fama internazionale.

Il brano gioca sul concetto di libertà, condizione fondamentale per ogni essere umano. La libertà di poter scegliere chi essere e che strada intraprendere. La libertà di espressione e di pensiero. La libertà dalla vanità e dal denaro. “Be Free”, raccontando com’è l’essere liberi, critica la società e i cliché di oggi. Il video, diretto da Stefano Pelloni e Piergiovanni Sbriglia, avvalora i contenuti del testo puntando su metafore e simbolismi. Ambientato in una nota località della Riviera Romagnola, mostra l’immensità del mare, la forza del vento e l’infinito orizzonte del cielo. “Be Free” parla di libertà in senso stretto e in senso figurato. E’ una lotta contro se stessi, contro il mondo di chi ci vuole schiavi. E’ una conquista di diritti, storici ed etici. E’ espressione dell’Io e dell’importanza di esserci.

A confermare la nota internazionale del progetto, oltre alla presenza di Skarra Mucci, la scelta della lingua Inglese. Il video é stato inoltre presentato in anteprima su uno fra i siti pù importanti per il panorama reggae mondiale : reggaeville.com

Tag:, ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi