close
Breaking news

FIFA 22 è sicuramente uno dei prossimi giochi più attesi dell’anno. La ...read more Sei alla ricerca di un programma tv o di un film da guardare sul divano ma non ...read more Da oggi “Swoosh”, il primo singolo ufficiale di Dariè Baby, artis...read more Il rapper lancia il nuovo disco, in uscita il 26 giugno: «Lo definirei sobrio,...read more Leggere testi ad alta voce ed essere pagati per farlo. L’azienda di servi...read more Si intitola “Una voglia assurda” e uscirà venerdì “L...read more Aveva 51 anni e si trovava in Sicilia. Il ricordo dei colleghi: «Un grande per...read more ”Rabbia ed orgoglio dei dottori commercialisti verso le insinuazioni ...read more Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pez...read more Ideato da Tohru Iwatani, mentre guardava una pizza dopo averne mangiato la...read more

Karkadan rilancia: “Still Not Loving Police”, nuovo singolo con la benedizione di Island Def Jam

Tre settimane dopo l’uscita di un brano che affronta l’attualità tunisina senza giri di parole (Il Karkadan, il cui video in Tunisia ha superato nella classifica di youtube il colosso francese Booba), Still Not Loving Police è un’ulteriore anticipazione della prossima uscita di Zoufree (trad. Il peccatore), nuovo album di Karkadan. Il singolo, da maggio distribuito in digitale a livello internazionale da Island Def Jam (qui su iTunes: https://itunes.apple.com/it/album/still-not-loving-police-feat./id531984203), da oggi, grazie al videoclip, approda anche in Italia.

Il codice della strada, il conflitto con la polizia e la rabbia raccontati in rima da Karkadan per esorcizzare il suo recente passato. Attualmente il rapper tunisino-milanese, dopo un anno di arresti domiciliari, ha l’obbligo di permanenza in casa dalle undici di sera fino alle sei del mattino. Da dicembre però non avrà più vincoli con la legge e potrà tornare una volta per tutte sulle scene.

Gangsta rap? Definizioni a parte, questo è rap prodotto in un periodo in cui – anche grazie ai colloqui con una psicologa – Karkadan si è messo in discussione senza mai perdere di vista la propria passione musicale. Rap senza autocensura, in cui si scoprono le carte in tavola senza timore del giudizio altrui.

Il videoclip che accompagna il brano, diretto da Gianni Lo Giudice, da oggi è su youtube:

 

Tag:, , , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi