“Orgasmi meccanici”, Aldebaran Records ristampa in vinile il primo album del collettivo Alien Army
close
Breaking news

La Casa di Carta 5 è stata divisa in due parti. La prima metà degli episodi s...read more In arrivo UFL, il nuovo videogame calcistico free-to-play per console di vecchi...read more Spencer Elden, l’ex bambino nella copertina iconica di “Nevermind&#...read more L’attesa sta per terminare, Cowboy Bebop è in arrivo su Netflix! La piat...read more Scarlett Johansson è diventata mamma per la seconda volta. A rivelare sesso e ...read more L’asteroide 2016 AJ193, classificato ‘potenzialmente pericoloso’, si ...read more Orlando Bloom e Katy Perry hanno scelto Capri per le loro vacanze, concedendosi...read more Per festeggiare il debutto nei cinema di Free Guy – Eroe Per Gioco è in ...read more Soddisfazione per i Maneskin, domani 6 agosto è in uscita “I wanna be yo...read more È ufficiale il divorzio tra Bill Gates e Melinda: l’ex moglie del fondat...read more

“Orgasmi meccanici”, Aldebaran Records ristampa in vinile il primo album del collettivo Alien Army

Orgasmi meccaniciprimo album del collettivo di DJ Alien Army, composto da DJ Skizo, DJ Gruff, DJ Zak, DJ Inesha e DJ Tayone, e pubblicato per la prima volta nel 1999 da Royality Records che sarà disponibile in preorder a partire da venerdì 28 maggio in vinile special edition prodotto da Aldebaran Records.

Il collettivo nasce nel 1996 dall’esigenza di DJ Skizo di riunire tutti i più grandi DJ italiani di talento che operano sui giradischi, risultando essere il primo collettivo di DJ in Europa. Dalla prima formazione costituita anche da DJ Stile e DJ Double S venne creato il tape “Il contatto” per poi costituire con la seconda formazione “Orgasmi meccanici”.

In brevissimo tempo, infatti, gli Alien Army collezionano il più alto numero di titoli nelle competizioni di “turntablism” italiane, affermandosi anche a livello europeo e mondiale. Il gruppo crea uno stile proprio che esporta discograficamente in tutto il mondo, fondando una “scuola” di pensiero che ancora oggi è fonte di ispirazione. È del 2003 il secondo LP “The End” con in aggiunta Type 10 e Micro Metz (entrambi vincitori titoli italiani e internazionali), distribuito a livello mondiale. Nel 2005, dopo l’esperienza del GT Tour, che comprendeva John Type, i membri della crew intraprendono un percorso di sperimentazione artistica individuale alla ricerca di nuove e stimolanti percezioni musicali. Nel 2011 si concretizza la reunion ufficiale del gruppo e si aggiunge il campione del mondo IDA 2010 DJ Mandrayq. Nel 2013 fa il suo debutto nella crew DJ Simo G, tre volte campione italiano KCS e B4B, che ha rappresentato l’Italia al Worldwide B4B 2014 e DJ 2P (quattro volte campione italiano e vicecampione mondiale). Al team si aggiungono poi DJ Fakser (campione DV/DJ-Tech Online Scratch Battle 2013), DJ 5L (campione KCS 2014) e il produttore Chryverde (membro del collettivo Waamoz).

Orgasmi meccanici” viene ricordato poi come il primo LP completamente dedicato allo scratch pubblicato in Europa, che ha permesso di far conoscere anche fuori dal territorio nazionale le eccellenze della scuola Hip-Hop italiana. 

Rispetto alla stampa originale del disco, questa nuova versione rimasterizzata da Deva all’Amnesiac Studio, che non è presente in alcuna piattaforma digitale, comprende anche le quattro tracce escluse dalla prima stampa “Adios Babbeo Orig.”, “Scarapagghio Meet Tandoori”, “Geto Muzik” e “Funky Drum”.

La ristampa, formato per il quale Aldebaran Records pone sempre particolare cura, prevede 500 copie in doppio vinile 180 gr. tutte numerate a mano, metà color verde trasparente e le restanti nere. La cover gatefold e solo per prime cento copie avranno in aggiunta un esclusivo poster A3 ed una sovra copertina in PVC con il logo di Alien Army realizzato all’epoca dal caposcuola del writing mondiale Phase 2 AKA Phase Two.

Tag:, , , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi