“Polenta e Kebab”, ecco il video che la Lega vorrebbe far sparire
close
Breaking news

Un film con Elodie, la cantante è pronta a debuttare come protagonista in un f...read more Konami ha annunciato eFootball 2022 e tutto lascia pensare che sia arrivata l&#...read more Spike Lee, presidente della giuria a Cannes, ha annunciato la palma d’oro...read more GTA 5 Online annuncia il grande evento estivo: Los Santos Tuners porterà il tu...read more Xiaomi senza sosta. L’inarrestabile corsa nel mercato globale di smartpho...read more La PlayStation 5 sta iniziando pian piano a essere disponibile un po’ ovu...read more Professionalità, innovazione, resilienza e perseveranza sono le chiavi del suc...read more Fedez infuriato dopo “l’ennesima raccomandata del Codacons: “...read more Nike SB Dunk Low, in arrivo una release dedicata all’FC Barcelona in escl...read more Morgan potrebbe essere il primo concorrente ufficiale della nuova edizione di &...read more

“Polenta e Kebab”, ecco il video che la Lega vorrebbe far sparire – Guarda e diffondi

Censurato perché “politicamente inopportuno”. E’ questa l’assurda motivazione con cui DeeJay Tv ha deciso di non mandare in onda “Polenta e Kebab”, l’ultimo video dei Punkreas che, pur non contenendo immagini forti o scandalose, sembra non essere stato gradito da alcuni influenti settori politici che hanno fatto pressione per non diffonderlo. Stiamo parlando della Lega Nord che nel video, già a partire dal titolo, è oggetto di ironia per la sua nota avversione per gli “stranieri”, extracomunitari o meridionali che siano. E tuttavia, il vero motivo per cui è scattata la censura risiede in quel passaggio della canzone – scritta molto prima delle note e recenti vicende che hanno coinvolto i vertici della Lega Nord – in cui i Punkreas mettono in relazione l’ascesa della Lega con la diffusione della ‘ndrangheta in Lombardia. Una verità che i leghisti tendono ad occultare. La band si dichiara molto amareggiata da questa decisione che ritiene “assolutamente ingiustificata e frutto di un eccesso di zelo da parte del direttore artistico nei confronti di presunti poteri forti che potrebbero essere turbati dalla visione del video in questione”. E comunque, è inammissibile che nel 2012 si censuri una canzone per non infastidire una forza politica. Invitiamo tutti a chiamare DeeJay Tv per protestare al numero verde 800.333529. Inoltre, se volete dare un dispiacere alla Lega, dopo averlo visto, diffondete questo video:

Fonte: Violapost.it

Tag:, , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi