Santiago - Ghiaccio e Magma (Recensione)
close
Breaking news

Un film con Elodie, la cantante è pronta a debuttare come protagonista in un f...read more Konami ha annunciato eFootball 2022 e tutto lascia pensare che sia arrivata l&#...read more Spike Lee, presidente della giuria a Cannes, ha annunciato la palma d’oro...read more GTA 5 Online annuncia il grande evento estivo: Los Santos Tuners porterà il tu...read more Xiaomi senza sosta. L’inarrestabile corsa nel mercato globale di smartpho...read more La PlayStation 5 sta iniziando pian piano a essere disponibile un po’ ovu...read more Professionalità, innovazione, resilienza e perseveranza sono le chiavi del suc...read more Fedez infuriato dopo “l’ennesima raccomandata del Codacons: “...read more Nike SB Dunk Low, in arrivo una release dedicata all’FC Barcelona in escl...read more Morgan potrebbe essere il primo concorrente ufficiale della nuova edizione di &...read more

Santiago – Ghiaccio e Magma (Recensione)

Ghiaccio e Magma è l’album d’esordio per Santiago, rapper di Brindisi. Si tratta di un disco importante, dove Santiago è quasi sempre diretto ei testi risultano molto impegnati.
Il punto forte dell’album, oltre ai già citati testi, sono sicuramente le produzioni (quasi tutte affidate ai RetroHandz), mentre i featuring aiutano sicuramente a rendere il tutto più “vario” e meno uniforme.

Tra i pezzi più interessanti, figurano Amsterdam (inteso più come un posto felice, che un punto ben preciso), Non mi serve niente e Cosmoeremita. Profondo anche Quando l’ho persa e sicuramente d’impatto Negli occhi del boia. Carico d’ironia invece è Il pezzo estivo (dedicato a tutti i tormentoni dei quali, fatta eccezione per il ritornello, non resta in testa nient’altro), sicuramente il più leggero dell’intero album, ma non per questo con meno significato.

Tra i feat  più importanti è d’obbligo citare Primo e Squarta (in Non mi serve niente), Kiave (in Quando l’ho persa..) e Lord Madness (in L’isola).

In conclusione, si può tranquillamente affermare che stiamo parlando di un album di indubbia qualità (e, soprattutto, colmo di contenuti) e di un rapper del quale, se le premesse sono queste, sentiremo parlare a lungo.

Tracklist:

1. 40 Riot (feat. Retrohandz)
2. Amsterdam (feat. Retrohandz)
3. Non Mi Serve Niente (feat. Primo & Squarta)
4. Quando L’Ho Persa..(?) (feat. Kiave)
5. Negli Occhi Del Boia (feat. Dj Slait)
6. L’Isola (feat. Lord Madness)
7. Il Pezzo Estivo
8. Cosmoeremita (feat. Retrohandz)
9.Prima/Dopo (feat. Retrohandz)
10. L’Istante Prima (feat. Retrohandz)
11. Amsterdam (Remix)

Scaricalo da iTunes!

Tag:, ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi