close
Breaking news

Sei alla ricerca di un programma tv o di un film da guardare sul divano ma non ...read more Da oggi “Swoosh”, il primo singolo ufficiale di Dariè Baby, artis...read more Il rapper lancia il nuovo disco, in uscita il 26 giugno: «Lo definirei sobrio,...read more Leggere testi ad alta voce ed essere pagati per farlo. L’azienda di servi...read more Si intitola “Una voglia assurda” e uscirà venerdì “L...read more Aveva 51 anni e si trovava in Sicilia. Il ricordo dei colleghi: «Un grande per...read more ”Rabbia ed orgoglio dei dottori commercialisti verso le insinuazioni ...read more Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pez...read more Ideato da Tohru Iwatani, mentre guardava una pizza dopo averne mangiato la...read more Si chiama Avi Schiffmann e ha spiegato: “Non sono uno speculatore, non vo...read more

Seta: in radio dal 18 luglio “Stupide Abitudini”

Seta: in radio dal 18 luglio “Stupide Abitudini”

“La band realizzerà il video del prossimo singolo con il regista Carlo Tombola. Il 15 luglio apriranno il live de I Rio al Villa Sound Festival”

La band veronese dei SETA uscirà il prossimo 18 luglio, per tutte le radio sul circuito RadioAirplay, con il singolo/title track del loro secondo album intitolato “Stupide Abitudini” (Atomic Stuff Records).

In concomitanza annunciano l’inizio di una collaborazione con il regista veronese Carlo Tombola per la realizzazione di un ambizioso video a 360° del prossimo singolo “Vibrazioni Sterili”. Tombola, stimato professore prossimo alla pubblicazione del libro “Il paradosso del Videoclip” ha un prestigioso passato come regista avendo firmato clip di artisti del calibro di Marlene Kuntz, Afterhours, Massimo Volume, Quintorigo e tanti altri. In “Vibrazioni Sterili” il regista sperimenterà la nuova tecnologia delle riprese a 360° coadiuvato dagli studenti del corso di Nuove Tecnologie per L’arte dell’Accademia di Belle Arti di Venezia. Al progetto prenderanno parte anche Giacomo Marini, Christian Facchini, David Bertoli e Nicola Zini, che in passato si sono occupati in prima persona dei videoclip dei Seta e che la band veronese ha voluto ancora al suo fianco portando avanti una strategia di lavoro che privilegia e valorizza i professionisti del territorio.

I SETA sono una pop/rock band fortemente contaminata dall’elettronica fondata a Cerea da Luca Tosato (voce), Rudy “Boss” Ferrarese (basso), Alberto Rossetti (tastiere/synth), Lorenzo Meuti (chitarra) e Matteo Ortolani (batteria). Il gruppo ha all’attivo l’album “Interferenze” (2013) con un remix di Megahertz, a cui segue “Stupide Abitudini” (2016), entrambi su etichetta Atomic Stuff Records. La band ha tenuto moltissimi concerti tra cui spiccano le aperture per Velvet, Il Cile, The Bastard Sons Of Dioniso e molti altri.

Il prossimo 15 luglio i SETA apriranno a I Rio in una data del loro “OPS! Tour 2016” al Villa Sound Festival di Nogara (Verona) che si terrà nella splendida cornice di Villa Raimondi con inizio alle ore 21:30 e ingresso gratuito.

Web:
www.setaofficial.com / www.atomicstuff.com

Tag:, , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi