close
Breaking news

FIFA 22 è sicuramente uno dei prossimi giochi più attesi dell’anno. La ...read more Sei alla ricerca di un programma tv o di un film da guardare sul divano ma non ...read more Da oggi “Swoosh”, il primo singolo ufficiale di Dariè Baby, artis...read more Il rapper lancia il nuovo disco, in uscita il 26 giugno: «Lo definirei sobrio,...read more Leggere testi ad alta voce ed essere pagati per farlo. L’azienda di servi...read more Si intitola “Una voglia assurda” e uscirà venerdì “L...read more Aveva 51 anni e si trovava in Sicilia. Il ricordo dei colleghi: «Un grande per...read more ”Rabbia ed orgoglio dei dottori commercialisti verso le insinuazioni ...read more Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pez...read more Ideato da Tohru Iwatani, mentre guardava una pizza dopo averne mangiato la...read more

Trovate in una cantina le prime registrazioni di Ringo Starr

Scoperta sensazionale, quella fatta in una cantina di Liverpool pochi giorni fa.  Infatti Iris Caldwell, ha  ritrovato in una scatola dei nastri contenenti brani risalenti al 1960 registrati dai Rory Storm and The Hurricanes, di cui il fratello Rory Storm, nome d’arte di Alan Caldwell, era il leader. I brani forse non avrebbero alcuna rilevanza storica, se alla batteria non ci fosse stato Ringo Starr,storico batterista dei Beatles e prima ancora della band di Rory.

Le registrazioni, effettuate al Jive Hive di Crosby a nord di Liverpool e a casa  Storm, andranno a costituire un album. Iris sostiene che:”questi nastri siano rimasti in una scatola sigillata da quando sono stati registrati“.

Tag:, , , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi