close
Breaking news

Sei alla ricerca di un programma tv o di un film da guardare sul divano ma non ...read more Da oggi “Swoosh”, il primo singolo ufficiale di Dariè Baby, artis...read more Il rapper lancia il nuovo disco, in uscita il 26 giugno: «Lo definirei sobrio,...read more Leggere testi ad alta voce ed essere pagati per farlo. L’azienda di servi...read more Si intitola “Una voglia assurda” e uscirà venerdì “L...read more Aveva 51 anni e si trovava in Sicilia. Il ricordo dei colleghi: «Un grande per...read more ”Rabbia ed orgoglio dei dottori commercialisti verso le insinuazioni ...read more Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pez...read more Ideato da Tohru Iwatani, mentre guardava una pizza dopo averne mangiato la...read more Si chiama Avi Schiffmann e ha spiegato: “Non sono uno speculatore, non vo...read more

“VentiDue”, Musica e Fotografia di Marla e Silvia Menni

Dopo la pubblicazione del singolo “Mediolanum”, il rapper Milanese Marla e la fotografa Silvia Menni lanciano finalmente “VentiDue”.

Il disco, disponibile in digitale su Spotify e acquistabile online in copia fisica in due eleganti formati, è definito dagli stessi artisti di Fotografia e Musica. Il titolo, formato dalle parole scomposte “due” e “venti”, rimarca il concept trainante del progetto sottolineando la fusione di due arti che si uniscono. Due venti opposti, due personalità diverse, che si saldano in un progetto innovativo. La stessa copertina, su un disegno di Alessia Santangeletta, rappresenta i mezzibusti di Silvia e Marla sospesi nel vento, due diversi “venti” che si incontrano nell’orbita gravitazionale dell’arte. La prima è ritratta con una macchina fotografica e il secondo con un microfono.

VentiDue”, registrato, mixato e masterizzato da DJ Telaviv presso Habitat Studio, propone un tappeto sonoro e stilistico molto vario. Oltre alla traccia in Latino, possiamo ascoltare classic rap, sfumature pop, rime intimistiche sulla vita e su Dio, flussi di coscienza, tuffi nel passato. La parte fotografica presenta la stessa caratteristica: fondendosi in maniera indispensabile al testo, grazie a un forte lavoro di ricerca, riesce a rappresentare dettagli e momenti della vita quotidiana.

VentiDue” è un progetto elegante, sensibile e raffinato. Frutto di passione e studio sa sicuramente farsi apprezzare da un pubblico più che vasto e può collocarsi con tutto il merito fra i progetti artistici multimediali di Musica e Fotografia più all’avanguardia di questi anni.

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi