close
Breaking news

Sei alla ricerca di un programma tv o di un film da guardare sul divano ma non ...read more Da oggi “Swoosh”, il primo singolo ufficiale di Dariè Baby, artis...read more Il rapper lancia il nuovo disco, in uscita il 26 giugno: «Lo definirei sobrio,...read more Leggere testi ad alta voce ed essere pagati per farlo. L’azienda di servi...read more Si intitola “Una voglia assurda” e uscirà venerdì “L...read more Aveva 51 anni e si trovava in Sicilia. Il ricordo dei colleghi: «Un grande per...read more ”Rabbia ed orgoglio dei dottori commercialisti verso le insinuazioni ...read more Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pez...read more Ideato da Tohru Iwatani, mentre guardava una pizza dopo averne mangiato la...read more Si chiama Avi Schiffmann e ha spiegato: “Non sono uno speculatore, non vo...read more

Viaggio in Giappone con 50mila biglietti aerei gratis

Alla scoperta delle aree meno conosciute nell’estate dei Giochi di Tokyo. L’iniziativa di Japan Airlines

TOKYO – La Japan Airlines metterà in palio 50mila biglietti aerei andata e ritorno per visitare i luoghi meno conosciuti del Giappone la prossima estate, quella in cui Tokyo ospiterà le Olimpiadi estive.

Un’offerta che colpisce proprio per i grandi numeri e per l’apertura a tutti i cittadini stranieri che vogliono andare in Giappone. Ma ad una condizione: non si potrà scegliere la località.

Il concorso, lanciato con lo slogan “Scopri la bellezza di una nuova parte del Giappone e il suo ricco patrimonio culturale”, funzionerà infatti con un doppio livello. A chi deciderà di candidarsi, indicando la città di partenza e una data, Japan Airlines mostrerà quattro possibili destinazioni. In caso al viaggiatore vadano bene, dopo 3 giorni sarà comunicato il risultato e la meta finale.

Si potrà fare application anche per gruppi, fino a 4 persone, e per un periodo di viaggio tra il primo luglio e il 30 settembre 2020. Unica condizione: essere membri del sistema Mileage Bank, e quindi avere (o richiedere) almeno una carta ricaricabile (esistono anche delle soluzioni senza costi annuali). Una condizione che potrebbe allontanare alcuni interessati.

Mettete un promemoria quindi, se vi interessa: le candidature non inizieranno prima di febbraio.

Fonte: repubblica.it

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi